17marzo

Ciao a tutti.

Grazie al mio lettore di feed preferito (Reader) riesco a seguire diversi blog, dai più famosi a quei “piccoli indipendenti” come questo.

Tra questi c’è quello di PiccoloSocrate: non so neanche come ci sono capitato (se non sbaglio tramite Napolux) ma lo seguo perchè, tra un post e l’altro, c’è qualcosa che mi interessa.

Post come quello creato per 17marzo.net, un url shortner tutto nostrano (si, il nome è voluto proprio per celebrare i 150 anni dell’”Unità d’Italia”1 e il compleanno di PiccoloSocrate).

Avete presente gli shortlink, quelli che vengono utilizzati spesso su i Social Network?

Ecco, questo ha lo stesso obbiettivo (accorciare i link) ma toglie ogni dubbio su cosa ci sia dietro: è italiano, è gratuito, è un redirector al link voluto (e non ad altri modificati), è, cioè, senza sorprese.

Inoltre sarà sempre online: mentre gli altri url shortner dai nomi esotici (cit.) finiti i soldi, chiudono (così da rendere irraggiungibile il link “tagliato”), questo rimarrà sempre up, grazie al fatto che è hostato su un server che lavora ad 1 centesimo del suo potenziale (cit.).

Che dire: non mi sono mai fidato di questo tipo di servizi ed ho cercato sempre di ottenere shortlink direttamente dalla fonte (tipo per il mio blog posso creare shortlink senza passare per altri servizi) ma, in caso questo non sia possibile, mi affiderò a 17marzo.net (come ho fatto stamattina: http://www.17marzo.net/342).

Fonte

Ciao!
! 🙂 !

 

1 Proprio in questo periodo mi sembra più divisa che mai.

2 se sarà confermata, Ballmer ne sa più del Diavolo…

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Subscribe without commenting