Ciao Messenger

E’ giunto il giorno.

Già all’ultima formattazione (questa volta reinstallazione) di Windows ero incerto se installarlo o meno, questa volta sono convinto:

ciao MSN Messenger, ora Windows Live Messenger.

Grazie per le (troppe) serate passate insieme, per le conversazioni più o meno importanti, per le persone che mi hai fatto conoscere (sia a Km di distanza che ad un centinaio di metri), per le assistenze remote, per tutti i File ricevuti (soprattutto gli screenshot con nomi del tipo “X Ugo”, “Ugo Help”, “Aiutooooo”), per le Cartelle condivise con cui ci passavamo le foto, le notifiche degli aggiornamenti degli Spaces dei contatti, per i messaggi personali di tutti i colori (grazie a Messenger Plus) o con il nome del brano che si stava ascoltando o con il conto alla rovescia, le emoticon animate e non, i trilli ed i log delle conversazioni che, ogni tanto, si andavano a rileggere.

E’ ora di chiudere per sempre l’omino verde.

Ciao.

Skype, fai attenzione, che tra GTalk e Google Voice, sei il prossimo.

 

Immagine della finistra di login di Messenger

Ciao!

! 🙂 !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting