Google (anche) in cucina

E’ luogo comune pensare che tutti gli uomini non si avvicinano ai fornelli neanche pagati e che, invece, tutte le donne siano delle cuoche eccezionali.

A dimostrazione del fatto che questo è sbagliato, conosco molti ragazzi bravi ai fornelli e molte ragazze che non sanno preparare neanche il caffè.

In cima alla classifica, ci sono i cosiddetti “nerd”: tutti i miei amici/colleghi nerd sanno cucinare ed anche bene.

Molto spesso, infatti, capita che si rimane soli a casa e, arrivata l’ora del pranzo o della cena, si va in cucina, si apre il frigo e si cerca di ottenere il massimo con quello che si trova: diverse volte mi è capitato di avere diversi ingredienti e di cercare di “unirli” per ottenere qualcosa di buono.

Alle volte, però, la fantasia è pari a zero e quindi facevo ricerche del tipo (solo un esempio, non ho mai trovato queste cose insieme):

pomodorini + salmone + fiordilatte

Alle volte riuscivo ad ottenere dei buoni risultati, altre volte (quasi sempre) poco o niente.

Bene, il mio motore di ricerca preferito mi ha letto nel pensiero ed ha implementato questa nuova(issima) feature:

 

Nuovissima perchè al momento è presente solamente su “google.com” e, naturalmente, solamente in Inglese ma da qui a portarla su “google.it” è un attimo (o, almeno, si spera).

Grazie Google 😀 .

Ciao!
! 🙂 !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting