Problemi con gli MMS con Cyanogen? Soluzione completa.

Aggiornato.

 

Ciao.

Rieccoci con gli MMS e la Cyanogen.

Il mese scorso avevo scritto questa guida e pensavo di aver risolto, invece i problemi continuavano.

“Giocando” con gli APN, ho notato che erano tre

ed in particolare che l’APN “Wind IT WEB” aveva come tipo di APN “default,supl,mms”: questo indicava che doveva essere utilizzato come APN sia per il collegamento dati sia per gli MMS.

Qualcosa non quadrava e, siccome avevo notato che quando ricevevo un MMS tentava di collegarsi diverse volte, ho cancellato questo APN, rimanendo con “WIND Internet” (che ha come tipo APN -> “default,supl”) e “Wind IT MMS” (che ha come tipo APN -> “mms”).

Ora ricevo e mando MMS senza nessun problema.

Ciao!
! 🙂 !

Edit: a conferma che ricevo gli MMS senza problemi, me ne hanno mandato dieci consecutivi e li ho ricevuti tutti 😀 .

9 risposte a “Problemi con gli MMS con Cyanogen? Soluzione completa.”

  1. Per chi è utente Tre basta scaricare la app chiamata APN Italiani e scegliere gli APN di 3. Inoltre se avete installato qualche firewall sul vostro smartphone occhio a disattivarlo quando scaricate gli mms (c’ho perso 3 giorni a capire quale era il problema e alla fine era il firewall che non permetteva di scaricare l’mms). Provato con Cyanogenmod 7 nightly build 11152011 sul mio Nexus One.

  2. @ Giacomo:
    dal tuo commento mi hai fatto notare una cosa: non ho specificato per quale gestore.
    Per il riavvio hai ragione ma con la CM 7.1 Nightly (non mi ricordo più quale versione) facevo così per evitare: disattivavo la connessione dati, cambiavo gli APN, riattivavo la connessione dati.
    Su quella di stock (Nexus S), invece, riavvio.
    Anche per il firewall hai ragione: un mio amico ha perso la testa per questo motivo ed aveva rinunciato, io no.
    Non era possibile che con la stessa configurazione non funzionasse, poi ho visto che aveva installato “DroidWall”: aveva bloccato l’app messaggi.
    L’avrei scritto nel prossimo post: “APN Italiani” ha degli APN vecchi per la Wind.
    Fino a qualche mese fa (l’ultima volta che l’ho provato), andava benissimo ma ora che ho incontrato difficoltà sul Nexus S non mi ha risolto il problema.
    Ho dovuto impostare manualmente gli APN con una configurazione diversa rispetto a quella impostata da questa app.
    Inoltre sembra esserci un problema con GoSMS ed un’opzione riguardo gli MMS: se attivata non riceve nè invia.
    Ho segnalato la cosa ma, come sempre, non ho ricevuto risposta.
    Scriverò anche questo.
    Grazie per avermi fatto ricordare queste cose.
    Ciao!
    ! 🙂 !

  3. Ma questa modifica risolve l’invio/ricezione di MMS anche con i dati mobili non attivati?

  4. @ Minato04:
    si, dovrebbe funzionare anche con i dati mobili disattivati.
    Hai controllato se quando ricevi/invii un MMS esce l’icona del 3G?
    Con la Froyo di stock ed i dati mobili disattivati, non ricevevo nè inviavo gli MMS se non li attivavo manualmente; con Gingerbread (cioè CyanogenMod 7) si attivavano e disattivavano automaticamente.
    Ciao!
    ! 🙂 !

  5. @ lupoalberto12:

    wow, grazie della risposta fulminea! allora, ti spiego: io ho un Xperia Mini con CM7. Quando avevo Gingerbread 2.3.7 stock gli mms li ricevevo automaticamente anche con i dati mobili disattivati. Adesso con la CM7 devo averli accesi, ma questo mi da fastidio. Quindi volevo chiederti se con il metodo che hai descritto qua sopra risolve il problema che ho io (non voglio farti perdere tempo, ho chiesto perchè magari era il tuo stesso problema dal quale è derivata questa guida) 😉

  6. @ Minato04:
    ho capito perfettamente il tuo problema.
    No, questa guida non lo risolve.
    Il tuo problema lo avevo con la rom stock HTC Froyo (Wildfire), “risolto” con la CM 7.
    Con la CM 7, abilita da solo i dati ma non ci riusciva a scaricare/inviare i dati: cambiando i parametri, riusciva a ricevere/mandare gli MMS.

    Immagino tu conosca xda-developers.
    Provato a chiedere direttamente agli sviluppatori (“cuochi” 😀 )?
    Ciao!
    ! 🙂 !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting