Root Wildfire: giusto qualche indicazione

AGGIORNATO

Sto eseguendo il root del mio Wildfire ed ho notato che non c’è una guida che indica cosa fare, così ho deciso di buttare giù una nota di quello che sto facendo.

Attenzione: non sono responsabile di eventuali “brick” del vostro device.

Prima di tutto andate sul sito di AlphaRev e scaricatevi la beta: attenzione, è una beta quindi c’è la possibilità di non riuscita ma, fino ad ora, sta funzionando con tutti;

una volta avviato ed eseguito le istruzioni, dove avere i permessi di root: per ottenerli, seguite questa guida su XDA;

fatto questo, fatevi un backup di tutto con “Titanium Backup” ed eseguite un Nandroid: per le due operazioni, seguite questa guida sempre su XDA;

siccome ho visto che è uscita una nuova versione di Cloclwork (la 4.0.0.5), ho anche aggiornato quella: la trovate qui (io ho usato questo tool per flashare la nuova recovery);

personalmente ho anche partizionato la SD da Clockwork così da avere 512MB come partizione EXT e 256MB di swap per la ram;

fatto questo, andate ad installare la vostra rom preferita: io ho scelto la Cyanogen 7, che potete trovare qui.

Per le Gapps andate qui: sono presenti quelle aggiornate al 13/06/2011.

Come vedete sono giusto degli input: non chiedetemi come si fa questo o come si fa quello, è per utenti che ne sanno qualcosa.

Ciao!
! 🙂 !

 

Ps.: buona rinascita 😀 .

 

Edit: se avete domande da fare, postatele qui.

Ciao!
! 🙂 !

4 risposte a “Root Wildfire: giusto qualche indicazione”

  1. Ciao a tutti, dopo mesi di studi e ricerche mi sono deciso, e ho seguito questa guida http://www.spazioandroid.com/2011/06/20/root-per-htc-wildfire-con-android-2-2-adesso-e-possibile/ incredibile, in 4 passaggi ho fatto tutto, visto che con UK3 non ottenevo risultati. Problemino il riavvio va avanti da ieri sera alle 19 e c’è il minime di android sullo skate (Cyanogen 7) che va di loop in continuzaione, ho provato a ricaricaer il backup preesistente ma si blocca al riavvio… devo buttare il telefono?!?! Grazie per l’aiuto e i consigli…

  2. @ Marco:
    Ciao.
    No, non buttare il telefono.
    Spegnilo, vai nella recovery, fai un wipe della Dalvik cache (lo trovi in “Avanzate”, voce prima di “PowerOff”), un wipe della cache ed un wipe dei dati.
    Una volta fatto questo, prendi la MicroSD, formattala e copiaci dentro una rom a tuo piacimento per il Wildfire (se vuoi la CyanogenMod, vai qui e prendi la prima rom nella sezione “Stable rom”) e, se vai di Cyanogen, anche le Gapps.
    Rimetti la MicroSD nel Wildfire, vai nella recovery e flasha di nuovo prima la rom (e poi le Gapps).
    Quando ha finito, spegnilo (selezionando “PowerOff”) e poi riaccendilo.
    Al primo avvio passano almeno 10 minuti perchè diciamo che deve finire l’installazione della rom.

    In realtà potresti anche flashare di nuovo la rom ma ti consiglio di fare un’installazione pulita.

    Se non ci sono altri problemi, dopo deve funzionare.
    Ciao!
    ! 🙂 !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe without commenting