“Virus” per Mac? Forse si!

Stamattina ho ricevuto un’email da una mia parente: niente di strano tranne il fatto che in postilla c’era scritto “E ieri ho avuto un tentativo di attacco di virus sul Mac“.

Incuriosito dalla cosa, chiedo spiegazioni: stava navigando quando le è comparsa una finestra “in pieno stile Mac” che le diceva di installare un’applicazione perchè il suo computer era infetto.

Dopo averla scaricata, ha cercato il nome dell’applicazione, “Mac Protector Installer Program”, e questi sono i risultati.

Nello specifico la pagina incriminata è questa (NON INSTALLATE NIENTE)

http://69.50.201.186/35964730c14c8b65c968188910f0bfd24e6173928119e5ef

ed è comparsa sul sito di Rai Radio1.

Qui le informazioni legate all’indirizzo IP.

Mi raccomando: anche se vi sentite sicuri perchè avete un Mac, fate attenzione.

Ciao!
! 🙂 !

 

Ps.: ok, inizio a prepararmi per eventuali chiamate di soccorso per Mac 😀 .

Ps.2: il Lunedì sera, su Rai Radio1, c’è Fiorello.

Ps.3: e proprio stamattina gira una notizia che, se confermata, farà discutere tanto (altro punto a Ballmer). -> Accordo concluso. Qualche fonte: 1, 2, 3, 4, 5.

I magnifici 4

Ieri sera, venerdì 19 Febbraio 2011, c’è stata una cenetta tra “I Magnifici 4”: Obama, zio Steve (dai che lo conoscete, è quello che produce quegli oggettini da centinaia di €), Erich Schmidt (quasi sicuramente avrete il suo sito come homepage) e Mark Zuckerberg (ci passate la maggior parte del tempo che trascorrete su Internet; un aiuto? Veste di blu.).

Si, l’altro Steve (Ballmer, dai che lo conoscete: avrete sicuramente utilizzato qualcosa “creato” dell’azienda di cui è capo) non è stato invitato:

I Magnifici 4

Fonte

Edit: a quanto pare c’era anche qualcun’altro (da laRepubblica.it): Carol Bartz (Yahoo!), Dick Costolo (Twitter), Larry Ellison (il co-fondatore di Oracle) e John Chambers (il presidente di Cisco Systems).

Insomma, altri big ma all’appello continua a mancare il secondo Steve 😀 .

Ciao!
! 🙂 !